Home | Contatti | Condizioni | Ricette | Registrati | Privacy | Azienda | Help |



Parola chiave
Categoria
Regione


prodotti tipici

Vulcania i Cocci della Tradizione Toscana


L’industria ceramica Vulcania nasce a Colle Val D’Elsa nel 1911. Da allora produce il pentolame simbolo della tradizione Contadina, oggi valorizzato dal ritorno alla natura. Le stoviglie in terracotta da fuoco "Vulcania" sono in materiale naturale, e con pochi accorgimenti durano a lungo.

Alla bassa dilatazione termica si deve la loro resistenza al fuoco. Le sottili screpolature (cavillature) dello smalto sono assolutamente normali, costituiscono l’assoluta garanzia che la materia prima è "Argilla da fiamma".

Affinchè la terracotta non assorba i liquidi contenuti si consiglia di lasciare le stoviglie immerse in acqua per una notte prima di utilizzarle per la prima volta. Dopo averle usate non riponetele al chiuso subito dopo averle lavate, ma disponetele su un ripiano all’aria. Per evitare rotture è opportuno non assoggettare le stoviglie calde a bruschi sbalzi di temperatura, come immergerle in acqua o appoggiarle su piani di marmo o granito.

Le stoviglie di coccio sono particolarmente indicate per le cotture lente, per cucinare sughi di carne, brasati, stufati, stracotti e per cuocere i fagioli.

<< indietro
Home | Contatti | Condizioni | Ricette | Registrati | Privacy | Azienda | Help |
               Megacom Srl - P.Iva 05031810483